CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

 

“Il documento di vendita assolve gli obblighi di cui all’articolo 62, comma1, del D.L. 24 gennaio 2012, n.1, convertito,

con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012, nr.27”.  Fatta eccezione per le cessioni istantanee con contestuale

consegna e pagamento del prezzo, il presente accordo di vendita ha durata a partire dalla prima sottoscrizione di un nostro documento di trasporto o fattura e fino al 31 dicembre dello stesso anno, con rinnovo tacito al 31/12 dell’anno successivo fatta salva in qualunque momento la facoltà di recesso di entrambe le parti, anche senza giusta causa e senza preavviso.

 

SPEDIZIONE – RECLAMI – CONSEGNA

  1. La merce ritirata a qualsiasi titolo dal magazzino viaggia sempre a rischio e pericolo del compratore il quale è 

responsabile per eventuali perdite o distruzione e deterioramento. Con l’eventuale clausola “franco destino 

o simile si intenderà esclusivamente che le spese di trasporto sono a carico della venditrice.

  1. E’ dovere ed onore dell’acquirente verificare le condizioni della merce inviata facendo le debite riserve, a chi di ragione, nel caso venissero riscontrati difetti, avarie o differenze. I reclami per difetto e difformità della merce debbono pervenire alla venditrice entro 24 ore dalla consegna o ritiro; nel frattempo la merce dovrà essere conservata dal compratore come la conserverebbe un buon imprenditore, con diligenza, in modo che la stessa non possa subire danni. La merce anche difettosa, che ha subito manipolazioni, alterazioni o lavorazioni da parte del compratore o suo avente causa, non può costituire oggetto di reclamo.

  2. I termini di consegna si intendono come previsione approssimativa, senza alcun impegno per la venditrice. Eventuali ritardi non potranno, quindi, in nessun caso, dar luogo a risarcimento di danni o alla risoluzione del contratto.

  3. Nel caso di inadempimento o di forza maggiore, compresi gli scioperi, la venditrice avrà diritto di sospendere o annullare in tutto o in parte gli impegni relativi alle commissioni senza alcun diritto neppure di risarcimento danni, a favore del compratore. L’annullamento parziale o la sospensione dell’esecuzione degli ordini, per i motivi anzidetti, non esonerano il compratore dall’obbligo di accettare e di pagare la merce già approntata.

  4. Le consegne potranno essere in qualsiasi momento sospese o rinviate dalla venditrice se a suo insindacabile giudizio le referenze commerciali, economiche e finanziarie dell’acquirente non offrissero sufficienti garanzie per il buon fine della fornitura. In particolare la venditrice potrà sospendere le consegne nel caso che l’acquirente non provveda regolarmente al pagamento del prezzo di precedenti consegne. In qualsiasi caso di inadempienza dell’acquirente o di sua mutata situazione economica la venditrice ha anche la facoltà di risolvere in tutto o in parte la presente vendita e ogni altro rapporto con il compratore, fatto salvo ogni suo diverso e maggiore diritto.

 

PAGAMENTI  

  1. I pagamenti dovranno essere fatti alla sede della venditrice e/o al ns/agente responsabile di area vendita il quale ne rilascerà ricevuta scritta, con apposizione della propria firma per esteso, evitando qualunque decurtazione anche a semplice titolo di arrotondamento. Per l’ammontare delle fatture scadute e non pagate e dalle conferme d’ordine od offerte accettate, la venditrice è autorizzata ad emettere tratte a vista maggiorate delle spese bancarie ed interessi. L’eventuale emissione o rilascio di tratte, accettazione, cambiali, assegni, cessioni ed in genere altri mezzi di pagamento non in contanti sono sempre effettuati pro-solvendo e non pro-soluto e pertanto non producono novazione nel credito originale lasciando integro l’obbligo dell’acquirente al pagamento del prezzo pattuito sono al buon fine di tutti gli effetti emessi a copertura degli importi dovuti.

  2. Qualora le condizioni di pagamento non fossero espressamente stabilite tra le parti, il pagamento del prezzo della merce dovrà essere effettuato contro tratta a vista data fattura.

  3. Il ritardo nel pagamento di una fattura, anche se parziale, dà luogo all’annullamento dell’eventuale sconto pattuito con l’immediata decorrenza degli interessi di mora così come disposto dal decreto legge nr.231 del 09/10/2002 e successive modifiche.

  4. E’ espressamente convenuta la clausola del “solve et repete” nel senso che l’acquirente non potrà sospendere,

ritardare il pagamento delle forniture e delle prestazioni accessorie ne proporre alcuna domanda o eccezione giudiziale per qualsiasi titolo, anche legittimo, se prima non dimostri di avere effettuato i pagamenti. La prova dei pagamenti non può essere data che mediante l’esibizione delle regolari quietanze.

  1. In caso di risoluzione del presente contratto per colpa della venditrice, il compratore avrà diritto alla sola restituzione del prezzo pagato con rinunzia espressa a richiedere il risarcimento del danno. In caso di risoluzione del contratto per colpa del compratore, la venditrice tratterrà a titolo di penale l’importo ricevuto all’epoca della risoluzione; salvo il risarcimento del danno ulteriore. Per i pagamenti in contrassegno valgono solo le quietanze scritte in fattura da un responsabile della DMP SRL e/o suo Agente responsabile di area vendita e/o con dimostrazione di pagamento con titolo.

 

COMPETENZA

  1. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra le parti è competente in via esclusiva il Foro di Pistoia ferma 

restando la facoltà per la venditrice di adire ogni altro Foro eventualmente competente secondo la legge processuale.

 

Si attesta che D.M.P. Distribuzione Materie Prime S.r.l. svolge la propria attività in ottemperanza al Reg.CE 852/04 “Norme Generali in materia di igiene dei prodotti alimentari”

In tal senso vengono attivate procedure di autocontrollo secondo il metodo HACCP alte a garantire la sicurezza e la salubrità dei nostri prodotti.

 

Si prega di controllare la Vs/ragione sociale e Partita I.V.A. comunicandoci eventuali inesattezze (art.41 D.P.R. nr.633/72)

INFORMATIVA PRIVACY​

 

Informativa ex articolo 13 Regolamento Europeo 679/2016

 

La presente informativa viene resa ai sensi e per gli effetti dell’art.13 del Reg. Europeo 679/2016 (GDPR), da D.M.P. –

Distribuzione Materie Prime Srl , Partita Iva: 01524710470, con sede legale in Via Fonda di Sant’Agostino, n. 4 – 51100 Pistoia

(PT), in persona del legale rappresentante pro tempore, e-mail: info@dmpweb.it, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati

personali. In conformità alla normativa vigente, ogni operazione concernente i dati personali raccolti sarà improntata ai principi di

correttezza, liceità e trasparenza.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati verranno trattati per finalità connesse all' attività contrattuale, e quindi per:

  • Raccolta dati anagrafici e di contatto dell’interessato per la predisposizione di un preventivo;

  • Gestione rapporti con la clientela;

  • Esecuzione degli adempimenti contrattuali;

  • Gestione fatturazione;

  • Gestione dell’eventuale contenzioso che possa sorgere tra le parti in seguito alla mancata osservanza degli obblighi

  • contrattuali

La base giuridica che rende legittimi i predetti trattamenti è l’adempimento degli obblighi contrattuali e precontrattuali con

l’interessato.

Oltre alle suddette finalità il trattamento avverrà altresì per:

  • adempiere agli obblighi di tipo contabile - amministrativo;

  • eseguire altri obblighi di legge

La base giuridica che rende legittimi i predetti trattamenti è l’adempimento degli obblighi di legge a cui è soggetto il Titolare.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

II trattamento sarà effettuato con strumenti elettronici e cartacei ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati, in modo da

garantire la massima sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I Suoi dati, oggetto del trattamento, saranno/potranno essere in seguito comunicati ai responsabili del trattamento eventualmente

nominati, ad istituti di credito, soggetti pubblici in adempimento degli obblighi di legge, società operanti nell’ambito dei trasporti

quali trasportatori, corrieri, vettori, banche dati pubbliche per la valutazione della affidabilità patrimoniale/creditizia ove necessario.

L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento è consultabile contattando il titolare del trattamento a mezzo mail.

I Suoi dati personali non saranno oggetto di comunicazione a Paesi Terzi e/o organizzazioni internazionali al di fuori dell’Unione

Europea e non saranno oggetto di diffusione.

NATURA DEL CONFERIMENTO

II conferimento dei dati è per Lei obbligatorio in quanto necessario per l'assolvimento di obblighi contrattuali, contabili, fiscali ed

amministrativi in genere.

Il titolare rende noto che l' eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, comporta

l'impossibilità del titolare di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali, nonché la possibile mancata esecuzione

del rapporto contrattuale.

DURATA DEL TRATTAMENTO

I dati personali forniti dall’interessato, saranno trattati per il tempo strettamente necessario all’adempimento degli obblighi

contrattuali in essere, e quindi per tutta la durata del contratto. Decorso tale periodo, nel rispetto del principio di necessità, i dati

personali raccolti saranno trattati e conservati solo per il periodo strettamente necessario all’adempimento degli obblighi di legge in

materia fiscale e tributaria e civilistica anche per la tutela del diritto di credito derivanti dal contratto in base alle norme in materia di

prescrizione.

DIRITTI DELL' INTERESSATO

Si ricorda che Lei ha diritto di esercitare le facoltà previste agli artt. 7, 15-22 del Reg. Europeo 679/2016.

In particolare, contattando il Titolare del trattamento all’indirizzo mail info@dmpweb.it, potrà revocare il consenso in qualsiasi

momento, chiedere l’accesso ai dati personali che La riguardano, ricevere i dati personali forniti al Titolare e trasmetterli ad un altro

Titolare del trattamento senza impedimenti (c.d. portabilità), ottenerne l’aggiornamento, la limitazione del trattamento, la

rettificazione dei dati e la cancellazione di quelli trattati in difformità dalla normativa vigente.

Ha poi diritto, per motivi legittimi, di opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano ed al trattamento per fini di invio di

materiale pubblicitario, di vendita diretta e per il compimento di ricerche di mercato.

ORARIO DI APERTURA

Orario Apertura D.M.P. dal Lunedì al Venerdì dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 .

Sabato aperto dalle 08.00 alle 11.00.

L'ingresso è consentito ad Aziende, Professionisti. Titolari di Partita Iva.

D.M.P. è anche Showroom e Cash & Carry aperto ai Privati per acquisto materie di consumo e attrezzature.D.M.P. organizza Corsi di Cucina per Professionisti, Amatori e Clienti.

© 2013 DISTRIBUZIONE MATERIE PRIME SRL by                                                  P.I. 01524710470

logo-agri-cert.png

D.M.P.

DISTRIBUZIONE MATERIE PRIME s.r.l.
 

 

 

VIA FONDA SANT’AGOSTINO 4

ZONA INDUSTRIALE - 51100 PISTOIA
TEL. 0573 532353 
FAX 0573 533055

 info@dmpweb.it